Patente A1

La patente A1 si può conseguire a partire dai 16 anni di età sostenendo un esame teorico (identico alla patente B) e uno pratico

La patente A1 permette di condurre, con passeggero:
  1. MOTOCICLI con una cilindrata massima di 125 cc, potenza max. 11Kw, rapporto peso/potenza non superiore a 0,1 kw/kg
  2. TRICICLI con potenza massima di 15 kw
  3. MACCHINE AGRICOLE che non superano i limiti di sagoma dei motoveicoli

Patente A2

La patente A2 si può conseguire a partire dai 18 anni di età sostenendo un esame teorico (solo se non hai conseguito alcuna patente di guida) e uno pratico.

La patente A2 permette di condurre:

-MOTOCICLI con una potenza max. di 35Kw, rapporto peso/potenza non superiore a 0,2 kw/kg

Patente A

La patente A si può conseguire a partire dai 20 anni di età se si è titolari della cat. A2 da almeno 2 anni, altrimenti 24 anni, sostenendo un esame teorico (solo se non hai conseguito alcuna patente di guida) e uno pratico.

La patente A permette di condurre:
  1. tutti i motocicli con o senza carrozzetta
  2. TRICICLI con potenza superiore a 15 kw
Tutte tre le patenti hanno due tipologie di esame:
  1. La prova teorica
  2. consiste in una scheda a quiz da 40 domande. Per essere idoneo non devi commettere più di 4 errori. Hai ha disposizione 30 minuti.
  3. La prova pratica
  4. è composta da due fasi, la prima fase si tiene su una pista, dell’Autoscuola Draivo autorizzata dalla Motorizzazione, dove dovrai dimostrare il controllo del veicolo a bassa velocità. La seconda parte viene svolta su strada e dovrai dimostrare la conoscenza delle norme di precedenza e comportamento nel traffico.

Equipagiamento obbligatorio per le guide e per l’esame
  1. Casco integrale
  2. Giubbotto con le protezioni (gomiti, spalle, paraschiena)
  3. Pantaloni con protezioni o ginocchiere omologate per la moto
  4. Guanti da moto
  5. Scarponcini chiusi